IMPORTANT MESSAGE:
Due to the current restrictions announced by the Bulgarian government related to COVID 19, our tours will not operate until 13.4.2020
IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA 1
IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA 2
IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA 3
IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA 4
IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA 5
IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA 6

IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA

IL CENTRO ENERGETICO DELLA BULGARIA
SOFIA - SETTE LAGHI DI RILA - SAPAREVA BANYA - SOFIA
5 giorni / 4 notti
4 colazioni / 1 pranzo / 3 cene + 1 serata folcloristica
 

GIORNO 1: SOFIA

Tratta: Aeroporto di Sofia - Hotel

Arrivo all'aeroporto di Sofia e benvenuto da una guida in lingua inglese autorizzata. Trasferimento in hotel nella capitale. Sistemazione in un hotel a 4 stelle nel centro di Sofia. Tempo libero per una pausa o una passeggiata. Cena e pernottamento.

Prima colazione. (8: 00-9: 00).

Alle 9:15 un punto d'incontro nella hall dell'hotel e inizia un tour a piedi della parte centrale della città della capitale (2,5-3 ore). Sofia è una capitale moderna con 7000 anni di storia e una regola antica stabile. Durante l'impero romano, Sofia fu governata dall'imperatore Costantino il Grande, che era così affascinato dalle ricchezze della capitale bulgara che la sua frase di culto "Serdica è la mia Roma" emerge dalla sua bocca. Oggi Sofia è un importante centro economico e amministrativo del paese e una delle città più antiche d'Europa.

Fino a mezzogiorno visita dei monumenti più emblematici della capitale: Tempio-monumento "St. Alexander Nevsky" (1912), Assemblea nazionale (Parlamento, 1928), Monumento allo zar Liberatore (Alessandro II), BAS (1869), Arte nazionale Galleria d'arte contemporanea e straniera ("Square 500"), La vecchia Basilica di Santa Sofia "(VI sec.), Chiesa russa" San Nicola "(1912) con la Cripta, il Palazzo Reale di Alexander Battenberg (ora Nazionale Museo etnografico e parte della Pinacoteca Nazionale), Teatro Nazionale Ivan Vazov, Museo Archeologico Nazionale (XV sec.), Dove il tesoro Tracia d'oro dorato (II millennio a.C.), Presidenza, Rotonda "San Giorgio" (IV sec.) , Antico complesso romano "Serdika", separatamente Antichi mosaici di epoca romana, stemma di Sofia, Chiesa "Santa Domenica, Corte dei conti, Chiesa ortodossa di Sant'Andrea Petka Samardzhiyska (XIV sec.), Central City Bath (ora Museo di Storia di Sofia), Moschea "Banya Bashi" (XVI sec.), Mercato chiuso centrale "Halite", Synagogu e (1909), Cattedrale cattolica "San Giuseppe. "

Ora di pranzo. Tempo libero per passeggiare o fare shopping.

Alle 15:00 del pomeriggio (10 min.), Visita la chiesa di Boyana "St. Panteleimon" (XI sec.), Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1979. La chiesa di Boyana si trova sul monte Vitosha. L'origine del i murales risalgono al 1279 e sono seguiti da scene dell'allora società e raffigurano 240 figure umane. I più importanti sono i ritratti dello zar Konstantin Tych e di sua moglie Irina e dello zar Kaloyan. Oltre ai murales del 13 ° secolo, la chiesa fu successivamente decorato con altri murales del XIV, XVI e XVII secolo. Rientro in hotel.

Serata folcloristica con piatti tradizionali bulgari in un'atmosfera domestica con musica popolare bulgara e balli popolari bulgari nelle vicinanze di Sofia (20:00, 3 ore). Trasferimento in hotel. Durante la notte.

GIORNO 3: SOFIA - 7 LAGHI DI RILA - SAPAREVA BANYA

 

Colazione (7: 00-08: 00).

Alle 08:15, un punto d'incontro nella hall dell'hotel.

Alle 08:30 partenza per i sette laghi di Rila.

Arrivo alle 10:45 allo Chalet Pionerska. Uso di una seggiovia all'aperto della capanna dei laghi di Rila. (20 min.). Da lì inizia la transizione del crinale montuoso verso i sette laghi di Rila. Cammina sulla cresta e la durata in entrambe le direzioni è di circa 4,5-5 ore. Il lago dei reni viene riposato per 30 minuti. I laghi sono visti dalla cresta. Con il bel tempo, i panorami sono belli e stimolanti. I sette laghi di Rila sono un gruppo di laghi di origine glaciale che appartengono al Parco nazionale delle montagne di Rila. Ogni lago ha un nome univoco che si riferisce alla sua forma. Il primo lago è il lago inferiore e il successivo è il lago di pesce. Quindi puoi vedere il lago Trilistinika e il lago Gemini. Il lago Gemini, situato a 2240 metri sul livello del mare, è il più grande dei sette laghi Rila ed è composto da 2 parti collegate da un canale. Nel 2280 a.C. c'è un grande prato, accanto al Lago dei reni, che è il più famoso dei sette laghi a causa della sua curiosa forma renale. Dopo circa 200 metri raggiungerete il Lago "The Eye". È il lago più profondo, profondo 38 metri, e parte della sua riva si congela durante tutto l'anno, ricordando la sua origine glaciale. L'ultimo lago è lo strappo, a 2535 metri sul livello del mare, il più piccolo dei quali è sorprendente con le sue acque cristalline. Non lontano da Kidney Lake, ogni anno dal 2 al 19 agosto, i seguaci del maestro spirituale Peter Dunov si riuniscono in un cerchio ed eseguono la danza spirituale Pnevritmia - un saluto al sole e all'universo. Tutti i partecipanti sono vestiti di bianco perché questo colore simboleggia spiritualità e purezza. Il tour e canta in onore del Maestro, del sole e dell'universo e descrive più circoli energetici che si trovano l'uno nell'altro a seconda del numero di partecipanti. Questo è dove si trova il centro energetico della Bulgaria.

Alle 17:30, ritorno con la seggiovia aperta da Rilski Ezera Hut a Pionerska Hut.

Arrivo a Sapareva Banya alle 18:45 h. Check-in in hotel a 4 stelle. Cena e pernottamento.

For more questions use this form